Non solo grafene. I materiali 2D per la nanoelettronica

9781498704175I materiali bidimensionali sono diventati un hot-topic della scienza della materia. In particolare si prospettano sviluppi importanti nel settore dei semiconduttori grazie all’uso di grafene e di una classe di materiali ultrasottili, i dicalcogenuri dei metalli di transizione, per realizzare circuiti integrati. Il recente volume 2D Materials for Nanoelectronics, è il primo trattato completo su questi materiali e sulle loro applicazioni in dispositivi nanoelettronici.

Curato da Alessandro Molle di IMM-Cnr insieme a Michel Houssa (Università di Leuven) e Athanasios Dimoulas (Centro Demokritos), il libro presenta una trattazione ampia e interdisciplinare dello stato dell’arte di un campo carico di sfide e di possibilità. E’ composto di una serie di capitoli scritti da ricercatori riconosciuti a livello internazionale che trattano sia aspetti fondamentali che applicativi: ad esempio l’uso del grafene per circuiti analogici ad alta frequenza, o le applicazioni logiche e fotoniche di disolfuro di molibdeno (MoS2); inoltre vengono ampiamente presentati i nuovi materiali 2D come Silicene, Germanene, Stanene, e Fosforene, e discusso l’uso sia per transistor ad effetto campo (FET) che circuiti logici; infine il volume discute i fondamenti della simulazione delle proprietà elettroniche, strutturali e di trasporto da principi primi.

2D Materials for Nanoelectronics, (a cura di) Michel Houssa, Athanasios Dimoulas, Alessandro Molle, CRC Press.

Posted in News and tagged , , .