Scopri il grafene


Il materiale più sottile del mondo è destinato a rivoluzionare quasi ogni campo della vita quotidiana. Scopri come nasce l'interesse sul grafene, le sue stupefacenti proprietà e le potenziali applicazioni che queste proprietà offrono per il futuro.


Il grafene è un foglio di atomi di carbonio disposti a formare un reticolo esagonale. Ogni singolo foglio è spesso quanto un solo atomo, e quindi in confronto ha un’estensione laterale enorme, come un lenzuolo molto flessibile eppure resistente. Per questo si parla di grafene come di un materiale bidimensionale, in cui esistono solo le due dimensioni del piano, mentre la terza è zero! La grafite è composta da tanti di questi fogli messi assieme uno sull’altro, e se consideriamo la grafite come un libro, il grafene è come una delle pagine che lo compongono. Anche se la grafite era studiata intensamente da tempo, solo nel 2004 si è scoperto che uno suo singolo foglio ha proprietà molto diverse e che, a volte, una pagina sola è meglio di un intero libro.

LA SCOPERTA

Nel 2004 due scienziati russi stavano giocando. È difficile usare un altro termine per definire esperimenti fatti usando direttamente le mani e un semplice microscopio ottico

Continua...

LE PROPRIETA’

Ultra-leggero, ultra-flessibile e ultra-resistente; ottimo conduttore di corrente e di calore; quasi trasparente ma nemmeno un atomo di elio lo attraversa; il grafene è tutto questo e molto altro

Continua...

LE APPLICAZIONI

Il grafene cambierà il nostro mondo? Che vantaggi porterà all'uomo nel prossimo futuro e nei decenni a venire?

Continua...