Le infinite potenzialità del grafene

Un approfondimento di RES magazine fa il punto sullo stato dell’arte della ricerca sul grafene e le applicazioni nel settore elettrico: quali sono? Cosa possono o potranno fare? A che punto siamo con lo sviluppo industriale? Leggi l’articolo completo uscito su RES magazine

Antenna Near Field Communication basata su grafene

    Al Mobile World Congress di Barcellona il CNR ha presentato un prototipo di antenna a radiofrequenza flessibile sviluppato dal gruppo di ricerca in Materiali Funzionali Organici, coordinato da Vincenzo Palermo (ISOF-Cnr). Il dispositivo è sviluppato all’interno del progetto Graphene Flagship in collaborazione con i laboratori NOKIA di Cambridge. Per approfondire vai all’articolo La rivoluzione grafene nella tecnologia mobile. […]

Il grafene dai mille talenti

Un team di ricercatori internazionali, tra cui fisici del Cnr e del Politecnico di Milano, ha mostrato la capacità dei nanoribbons, ovvero strisce strettissime, di grafene di assorbire ed emettere luce grazie a stati quantistici detti bieccitoni. Il risultato rende più concreto l’uso industriale di questo materiale e apre la strada a laser basati su grafene […]

Nessuno aveva mai visto il fosforene. Noi sì.

Il microscopio installato nel laboratorio catanese del Cnr osserva gli atomi dei diversi materiali grazie a un fascio di elettroni spesso pochi centesimi di milionesimo di millimetro – ricorda il Corriere della Sera. E ha fotografato per la prima volta un nuovo materiale super sottile, il fosforene. Leggi l’articolo completo uscito su La Lettura 27/03/2016

Le proprietà antibatteriche dell’ossido di grafene

Tra i materiali della famiglia grafene, l’ossido di grafene è stabile in soluzione e offre vantaggi per potenziali applicazioni biomediche. Una ricerca italiana analizza gli effetti antimicrobici dell’ossido di grafene su importanti agenti patogeni umani, come E. coli, C.albicans, E.faecalis e S.aureus, con risultati che aiuteranno a progettare nanomateriali per una nuova terapia antimicrobica ‘verde’

Le impronte digitali dei nano-nastri di grafene

Ricercatori in Germania, Italia e Regno Unito hanno fatto la prima analisi sistematica dello spettro Raman di diversi tipi di “nano-nastri” di grafene ultra-sottili (graphene nanoribbons, GNRs), mostrando che la larghezza, la geometria dei bordi e la loro funzionalizzazione influenzano le caratteristiche degli spettri Raman. Lo studio fornisce nuove intuizioni sul modo in cui le […]

La rivoluzione grafene nella tecnologia mobile

La più importante fiera mondiale della tecnologia mobile apre le sue porte al grafene e al suo enorme potenziale per le industrie del settore. Il Cnr presenta i più recenti risultati in questo campo applicativo e i primi prototipi. Al Mobile World Congress in programma dal 22 al 25 febbraio a Barcellona, il Padiglione Grafene […]

Materiali nanocompositi a base di grafene

Vincenzo Palermo di ISOF-Cnr presenta l’uso del grafene nei materiali compositi, in particolare come sfruttare le eccezionali proprietà che il materiale ha alla scala dei nanometri e trasferirle ai materiali macroscopici, per applicazioni che sono già in commercio. Vincenzo Palermo coordina il gruppo Nanochemistry di ISOF-Cnr di Bologna

Grafene e applicazioni per l’energia

Valentina Tozzini dell’Istituto Nanoscienze del Cnr illustra le potenzialità del grafene per applicazioni nel settore energetico : dall’estrazione di energia (ad esempio nel fotovoltaico) all’immagazzinamento e la conservazione di energia (ed esempio con batterie performanti). Valentia Tozzini coordina il gruppo di ricerca NANO-manipolazione del grafene di Pisa.  

La produzione di grafene a basso costo

Mar Garcia Hernandez (CSIC Consiglio nazionale delle ricerche spagnolo) e Jonathan Coleman (Trinity College Dublin) spiegano le sfide e la ricerca in corso per produrre grandi quantità di grafene a basso costo. Un traguardo indispensabile per tradurre le enormi potenzialità di questo materiale in applicazioni commerciali. Mar Garcia Hernandez e Jonathan Coleman, intervistati durante la […]

NanotechITALY 2015 dedica ampio spazio al grafene

NanotechItaly, la tre giorni su nanotecnologie ed altre tecnologie abilitanti, in programma a Bologna dal 25 al 27 novembre 2015, vedrà interventi dal mondo dell’industria e della ricerca. Uno dei focus della conferenza è dedicato alle innovazioni basate sul grafene, con due sessioni parallele che coprono un’intera giornata della conferenza, e oltre 40 contributi poster […]