Il grafene per l’Internet of Things

Scopri cosa può fare il grafene per l’Internet of Things. Le migliori proposte presentate dalla Flagship Graphene al Mobile World Congress 2017 comprendono soluzioni e applicazioni che dimostrano come il grafene consente di aumentare il livello di connettività per l’internet delle cose. Le future applicazioni spaziano dalle self-driving cars alle case intelligenti, al monitoraggio di sostanze chimiche. Nella Graphene Experience Zone, il Cnr ha presentato dispositivi per l’elettronica flessibile e indossabile basati sulla NFC, una tecnologia per lo scambio ‘contactless’ e veloce di dati. Sostituendo gli attuali codici a barre con etichette NFC sarà possibile far interagire il nostro smartphone con una moltitudine di oggetti, ad esempio per sapere tutti i dettagli di un prodotto che vogliamo acquistare, ma anche imbarcarsi su un treno, pagare la spesa, memorizzare punti di fedeltà, semplicemente avvicinando lo smartphone o un futuro dispositivo indossabile.

Posted in In evidenza, News, Video and tagged , .