Graphene and New Monoatomic Materials. Using 2D nanosheets in a 3D world.

Tenuto da: Dott. Vincenzo Palermo, ISOF-Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Dopo grafene, si è dimostrato che è possibile esfoliare una vasta gamma di materiali stratificati (BN, MoS2, MoSe2, WS2 etc.), con proprietà di volta in volta conduttive, semiconduttive e isolanti; questo ha aperto la strada alla produzione di nuovi meta-materiali compositi bidimensionali.
Più recentemente, si sono usati metodi come la polimerizzazione di piccole molecole attraverso cristallizzazione 2D
 direzionale o il ‘cross-linking‘ di monostrati auto-assemblati per ottenere nanostrati robusti e autoportanti che presentano una grande varietà di strutture chimiche.

Grazie a questi diversi approcci non c’è praticamente alcun limite al numero di possibili strutture 2D ispirate al grafene, che è possibile creare.

Il web seminar sarà in lingua inglese, in diretta alle ore 16.00 o successivamente on-demand. Durata 75′

Per informazioni e per collegarsi alla diretta: https://goo.gl/e0Y6SS

Posted in .