Il grafene per future esplorazioni spaziali

Il grafene per future esplorazioni spaziali

Il consorzio europeo Graphene Flagship completa gli esperimenti a gravità zero per testare il grafene per applicazioni spaziali. Anche il Cnr nel team che valuterà le performance degli scambiatori di calore, dispositivi termici impiegati nei satelliti. Le proprietà uniche del grafene possono migliorare significativamente le loro prestazioni.

I dispositivi al grafene di Cnr-Isof selezionati per InnovAgorà, la prima fiera dell’innovazione italiana

Un brevetto dell’istituto CNR-ISOF è stato selezionato per partecipare a InnovAgorà, la prima fiera dell’innovazione italiana promossa dal MIUR che da lunedì 6 a mercoledì 8 maggio, a Milano, metterà in mostra le più promettenti tecnologie prodotte da università ed enti di ricerca italiani (si svolge presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, vi partecipano […]

Il grafene per la domotica al Mobile World Congress

Presentati al Mobile World Congress di Barcellona i primi dispositivi NFC basati su grafene per nuove applicazioni nella domotica. Queste antenne per la Near Filed Communications (NFC) composte da derivati grafenici sviluppate da Cnr-Isof nell’ambito della Flagship Graphene possono essere integrate in diversi materiali flessibili come carta, plastica e stoffa.

Fotorivelatori CNR

Nei fotorivelatori il grafene mette il turbo al silicio

Il grafene è capace di conferire a materiali ben noti proprietà che altrimenti non avrebbero. Un team di ricerca guidato dall’Istituto per la microelettronica e microsistemi del Cnr (IMM-Cnr) ha messo a punto un fotorivelatore che integra silicio e grafene per catturare e convertire luce ad una frequenza solitamente ‘inafferrabile’ per il silicio puro. Lo studio […]

Nel silicio bidimensionale il futuro della fotonica

Un team di ricerca coordinato da Alessandro Molle dell’Istituto per la microelettronica e microsistemi del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Imm) di Agrate Brianza e da Stefano Lupi della Sapienza Università di Roma, insieme a gruppi delle Università di Roma Tor Vergata e Università di Roma Tre e in collaborazione con la STMircoelectronics, ha ottenuto per […]

Dal grafene le antenne trasparenti per tecnologia 5G

Il grafene, grazie alle sue eccellenti proprietà fisiche, continua a rendere possibili nuove applicazioni anche nel campo della comunicazione digitale. Un team di ricercatori dell’Istituto di nanotecnologia del Cnr (CNR-NANOTEC) e del Politecnico di Bari ha realizzato un’antenna completamente trasparente basata su grafene in grado di operare nel campo delle microonde con particolare riferimento alla […]

Celle solari a perovskite più stabili grazie a cristalli bidimensionali

La durata a lungo termine e le prestazioni delle celle solari a perovskite migliorano significativamente utilizzando il cristallo bidimensionale di disolfuro di molibdeno come strato attivo nel design della cella. Uno studio pubblicato su Advanced Energy Materials, che coinvolge anche ricercatori ISM-Cnr, dimostra che l’uso di materiali bidimensionali nell’ingegnerizzazione delle interfacce aumenta le prestazioni delle […]

Scopri il Graphene Pavillion

Per il terzo anno consecutivo, i ricercatori della Graphene Flagship hanno lasciato il segno mettendo in mostra le tecnologie al grafene al Mobile World Congress 2018 di Barcellona. La Graphene Flagship ha presentato un’ampia gamma di tecnologie avanzate basate su grafene che spaziano dalla comunicazione dati, all’energia, all’Internet of Things, alla tecnologia biomedica e indossabile […]

Dal nichel, grafene di qualità

Pubblicato su Science uno studio che svela i meccanismi catalitici del nichel nella crescita di fogli di grafene. La ricerca, realizzata da Iom-Cnr e Università di Trieste, apre nuove strategie per migliorare la produzione a livello industriale di questo materiale dalle molteplici virtù.

Tecnologie mobili: il grafene fa la differenza

Nel futuro delle tecnologie mobili ci sarà anche – e sempre di più – il grafene. Il materiale delle meraviglie ritorna al Mobile World Congress 2018 di Barcellona, che gli dedica un intero padiglione dove esplorare le nuove tecnologie mobili all’avanguardia abilitate dal grafene. Telecamere che possono vedere l’invisibile, filtri per rendere potabile l’acqua, batterie innovative, una vasta […]

Lampi di luce dai nanonastri di grafene

Osservata per la prima volta l’emissione di luce da singoli nanonastri di grafene. Un team di ricerca ha mostrato che i nanonastri larghi appena 7 atomi emettono luce a intensità elevata, paragonabile alla quella dei dispositivi luminosi a base di nanotubi di carbonio; e ha dimostrato che è possibile regolare il colore variando la tensione. […]