Assorbitori terahertz al grafene

Ricercatori dell’Istituto Nanoscienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche in collaborazione con l’Università di Cambridge, nell’ambito del progetto Graphene Flagship, hanno dimostrato che è possibile creare un assorbitore saturabile per laser Terahertz utilizzando grafene. Il grafene è ottenuto da esfoliazione meccanica di grafite in fase liquida poi depositato tramite “scrittura a getto di inchiostro” al pari […]

Nei laboratori di Zero Gravity Graphene

Come si prepara l’esperimento Zero Gravity Graphene? Scopriamolo grazie alle immagini dai laboratori di IMM-Cnr, dove la ricercatrice Meganne Christian mostra la preparazione dei rivestimenti in grafene per l’esperimento che testerà in condizioni di gravità zero l’efficienza degli scambiatori di calore, fondamentali sistemi di raffreddamento usati nei satelliti e negli strumenti aerospaziali. Per l’intera settimana […]

Millie Dresselhaus 1930-2017

Mildred (Millie) Dresselhaus, pioniere e leader mondiale della nanoscienza, è scomparsa lo scorso 20 febbraio 2017. È stata uno degli scienziati più influenti del Novecento e una straordinaria ricercatrice sotto il profilo professionale e umano. Moltissimi gli elogi e i ricordi ‘in memoriam’ pubblicati da riviste e istituzioni scientifiche, nonché da quotidiani americani. Dresselhaus è […]

Una soluzione per il grafene ecologico

La produzione eco-compatibile e a basso costo di grafene di qualità mediante il solvente più diffuso ed economico, l’acqua, è oggi possibile. Lo dimostra uno studio pubblicato su Nature Chemistry condotto da un team italo-francese che ha coinvolto Imm-Cnr.

Fosforene e materiali 2D, un workshop dedicato

Fin dalla sua scoperta nel 2014, il “fosforo nero”, fosforo in forma di pochi strati atomici, e poi in forma di monostrato, il cosiddetto fosforene, ha attirato l’interesse della comunità scientifica: ‘band gap’ diretta, facilmente modulabile con il numero di strati, elevata reattività e struttura corrugata, tutte caratteristiche che danno al fosforene proprietà di trasporto […]

Il grafene torna protagonista al Mobile World Congress

Il grafene torna tra i protagonisti del Mobile World Congress (MWC) 2017, il più grande evento mondiale sulle tecnologie mobili, in corso dal 27 febbraio al 2 marzo. Nella Graphene Experience Zone, l’area dedicata al materiale più sottile in natura realizzata dal progetto europeo Flagship Graphene e curata da ICFO-Institute of Photonic Sciences di Barcellona, […]

Arrivano gli X-eni, cugini sintetici del grafene

Dal silicene al germanene fino al fosforene, gli X-eni sono una classe emergente di materiali bidimensionali che mostrano nuove proprietà fondamentali e fanno immaginare future applicazioni con funzioni uniche. Nature Materials e Nature Reviews Chemistry dedicano le copertine e un focus questi cristalli. 

Il Cnr alla Composites Europe 2016

Il progetto Flagship Graphene con i partner Avanzare, Interquimica, CNR-ISOF, IIT e Università di Manchester hanno preso parte alla fiera Composites Europe di Düsseldorf, Germania 29 Novembre – 1 DICEMBRE 2016, dove hanno presentato le potenzialità del grafene nei materiali compositi.

Con il grafene i superbatteri hanno preso un granchio

La tecnica imita la natura. Per contrastare i rischi di infezione in sala operatoria, i medici potrebbero presto avere a disposizione strumenti rivestiti di ossido di grafene ispirati alle rugosità tipiche del granchio che, grazie alla struttura del suo carapace, non viene attaccato dai batteri. L’idea è di un gruppo di ricercatori dell’Istituto dei sistemi […]

Non solo grafene. I materiali 2D per la nanoelettronica

I materiali bidimensionali sono diventati un hot-topic della scienza della materia. In particolare si prospettano sviluppi importanti nel settore dei semiconduttori grazie all’uso di grafene e di una classe di materiali ultrasottili, i dicalcogenuri dei metalli di transizione, per realizzare circuiti integrati. Il recente volume 2D Materials for Nanoelectronics, è il primo trattato completo su questi materiali […]

Sarà più facile funzionalizzare il grafene

Il grafene è un materiale eccezionale, con proprietà incredibili, tuttavia non è facile da processare e funzionalizzare. Il legame covalente di molecole al reticolo cristallino del grafene, ad esempio per doparlo o per renderlo più solubile, richiede solitamente sostanze chimiche aggressive e lunghi tempi di reazione. I ricercatori dell’Istituto per la Sintesi Organica e la […]